Resto qui. #78

Questa è la storia di un paesino dell’Alto-Adige, sacrificato per la costruzione di un bacino artificiale per l’energia elettrica.

Quello della famosa foto in cui si vede un campanile che spunta in mezzo alle acque del lago di Resi, insomma.

Attraverso gli occhi di Trina, riviviamo la storia di una comunità. Si parla di vita, di storia, di amore per i figli, per la famiglia, di radici profondamente ancorate alla terra.

Emozionante e profondo.

Insomma un piccolo capolavoro.

“Resto qui” di Marco Balzano, lo trovi qui: https://amzn.to/2lvvmTI

Una risposta a "Resto qui. #78"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: